Novoli..e la focara !

A Novoli, piccolo Comune alle porte di Lecce, la sera del 16 gennaio, come vuole la tradizione, s’accende la Fòcara, il grande falò in onore del patrono, sant’Antonio abate. Geniale architettura popolare, la Fòcara è una pira formata da ben ottomila fascine di tralci secchi di vite: una struttura conica con un diametro di circa  20 metri e un’altezza che supera i 25 metri, la cui costruzione impegna per intere settimane decine di operai e contadini!!  E’ il più grande falò del Mediterraneo, messaggero universale di pace, che illumina e riscalda il mite inverno del Salento. Il tratto artistico della Fòcara 2014 è “firmato” da Hidetoshi Nagasawa, artista internazionale più volte presente alla Biennale di Venezia, a Documenta IX e più recentemente al Macro di Roma. Nel 1967 Nagasawa, in fuga dal Giappone, sbarcò a Brindisi dopo un lungo pellegrinaggio in bicicletta. Un viaggio, attraverso l’Asia e l’Europa, conclusosi a Milano, dove ebbe inizio la lunga e fortunata carriera di questo artista oggi fortemente legato alla Puglia e al Salento.

 

Riti religiosi, cultura popolare e solidarietà intorno al fuoco “buono” della Puglia, per il primo grande evento culturale e turistico del nuovo anno, capace di richiamare decine di migliaia di pellegrini, devoti, turisti, appassionati di tradizioni popolari da tutta l’Italia e non solo.

Risultato immagine per la focara di novoli

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: